Avviso

Partners

InterNIT (Svezia) - www.internit.se

InterNIT si occupa di Innovazione, Ricerca e Sviluppo e di progetti di istruzione attraverso l’utilizzo di tecnologie TIC a supporto dell’anziano. InterNIT ha una buona esperienza nella partecipazione a progetti europei realizzando soprattutto attività di coordinamento scientific. In particolare ha partecipato sempre in qualità di coordinatore scientifico al progetto COGKNOW (www.cogknow.eu) finanziato nell’ambito del VI Programma Quadro e al progetto AALIANCE (www.aaliance.eu) supportando l’Università di Luleå nelle attività di coordinamento. InterNIT coordina inoltre un progetto dal nome MemoryLane (www.memorylane.nu) che presenta importanti elementi di innovazione.

InterNIT ha per diversi anni realizzato corsi di formazione professionale ed è strettamente legato a “E-health Innovation Centre (EIC)” e al Dipartimento di Scienze della Salute nell realizzazione di attività di ricerca nell’ambito della demenza e nella realizzazione di corsi di laurea per molte centinaia di studenti in scienze infermieristiche, riabilitazione e cura. InterNIT è supportato da una importante rete di collaborazioni sia a livello regionale, che nazionale ed europeo.

AcrossLimits (Malta) - www.acrosslimits.com

AcrossLimits è una dinamica PMI situata a Malta e si occupa di ricerca tecnologica con una forte competenza in innovazione e ricerca nel campo delle tecnologie TIC. Infatti la principale linea di produzione si basa su soluzioni web applicate al business e all’istruzione. Tuttavia negli ultimi anni AcrossLimits ha diversificato la propria attività individuando al suo interno tre principali linee di produzione chiamate “Tecnologia”, “Progetti Europei” e “Istruzione” AcrossLimits è stata fondata nel Giugno del 2011 come società a responsabilità limitata sebbene i membri fondatori già lavorassero insieme allo sviluppo di soluzioni tecnologicamente innovative già dal 1996 sotto un ‘accordo di partnership. I servizi di AcrossLimits sono apprezzati da diversi clienti maltesi ma anche da altri paesi europei; in particolare AcrossLimits ha diverse sedi in Italia, Spagna e Grecia e ricopre una ampia varietà di discipline tra cui eLearning, eHealth e conservazione del patrimonio culturale per via digitale. Ha partecipato negli ultimi anni a diversi progetti commerciali e a progetti europei che hanno avuto come obiettivo lo sviluppo di soluzioni al servizio dell’anziano includendo persone affette da Demenza e Alzheimer.

Synopsis (Romania) - www.synopsismedia.com

Synopsismedia è uno stimato studio di progettazione situato a Timisoara in Romania ed è specializzato nel fornire servizi di qualità nell’ambito del disegno grafico, di progetti di qualificazione dell’immagine aziendale, grafica pubblicitaria e definizione del marchio. E’ stata fondata nel 2011 e da quel momento ha seguito importanti progetti di comunicazione visiva, campagne di individuazione del marchio, ha realizzato interfacce per software e strumenti interattivi, disegnato e realizzato campagne pubblicitarie e promozionali sia per clienti rumeni che internazionali. Negli ultimi anni il team di Synopsismedia si è concentrato su clienti appartenenti al settore della cultura e dell’istruzione, realizzando progetti di promozione di eventi culturali e di sviluppo di temi di istruzione.

Vilau Media (Spagna) - www.vilau.net

VILAU è una joint-venture di Alticast, INI-GraphicsNet, il gruppo EiTB e Vicomtech. VILAU è specializzata nella progettazione, nello sviluppo e nell’implementazione di soluzioni interattive nell’ambito della comunicazione. Grazie alle sue tecnologie innovative, alla sua creatività e alla sua esperienza nel settore degli audiovisivi, VILAU collabora con i propri clienti al fine di costruire progetti appositamente creati sulle loro esigenze. Le soluzioni di VILAU includono la produzione e la gestione dei contenuti. Le principali soluzioni di VILAU includono: progetti multipiattaforma (Internet, IPTV, iTV, Digital Signage, applicazioni su Mobile), contenuti multimediali (3D, realtà virtuale, realtà aumentata, virtual flights, immagini laser tridimensionali…)

Università di Staffordshire (Inghilterra) - www.staffs.ac.uk

Il Centro per le malattie dell’anziano e i disordini mentali dell’Università di Staffordshire è stata fondata per effettuare attività di ricerca, di consulenza e di formazione e per promuove l’innovazione nella sanità e nei servizi sociali per le persone anziane. Il Centro si pone l’obiettivo di creare un ambiente nel quale possano trovarsi ricercatori, clinici e altri professionisti appartenenti alla sanità e al sociale e provenienti da una varietà di settori per facilitare le attività di ricerca sia a livello nazionale che internazionale. Il Centro può contare su una rete di ricercatori riconosciuti sia a livello nazionale che internazionale e allo stesso tempo clinici di fama che possono utilizzare la forte esperienza dell’Università nel campo della ricerca e della consulenza. Una delle attività più importanti del Centro è lo sviluppo di un programma formativo di specializzazione post-laurea altamente riconosciuto nel settore delle problematiche dell’anziano e dei disordini mentali. Il Centro fornisce un importante servizio agli studenti coinvolti nel MSc Ageing and Mental Health attraverso le attività e le risorse della facoltà.

VU Centro Medico Universitario (Olanda) - www.vumc.nl

Il VUmc (che fa parte del VUA) è un centro medico universitario che si focalizza sulla cura dei pazienti, sulla ricerca scientifica e sulla formazione professionale. Il VUmc ha 733 letti, 2267 studenti e più di 300 docenti. Il Dipartimento di Psiachiatria, quello di scienze infermieristiche domiciliari e il Centro Alzheimer hanno una forte esperienza sia pratica che nella ricerca nel campo della demenza. Questi dipartimenti hanno diverse collaborazioni con altre organizzazioni legate alle problematiche dell’anziano e alla sua cura informale così come la Dutch Alzheimer Organisation e con persone affette da demenza e con i loro assistenti. IN particolare VUmc porta avanti con le alter associazioni progetti nei quali fornisce la propria competenza nel settore della demenza e l’impatto di quest’ultima sulle metodologie di cura; lo sviluppo, la valutazione e l’implementazione di programmi di supporto per persone affette da demenza e di individuazione delle metodologie di cura; metodi di interazione uomo-computer; sviluppo di tecnologie assistive e metodologie di valutazione con gli utenti nelle prove riguardanti il dominio della demenza.

I+ (Italia) - www.i-piu.it

I+ è una PMI italiana che lavora nel settore dell’eHealth e dell’Ambient Assistes Living sia a livello nazionale che europeo. I+ fornisce piattaforme software distribuite che consentono di effettuare il monitoraggio e la gestione dei parametri clinici, di valutare i requisiti e dei comportamenti degli utenti, di sviluppare sistemi personali di allarme. Le piattaforme sono in grado di fornire agli utenti sistemi di comunicazione multi canale in accord con specifici modelli di servizio. Inoltre I+ ha un’esperienza rilevante nel costruire modelli di servizio in contesti eHealth e Ambient Assisted Living, e in più attività di formazione per gli stakeholders (inclusi coloro i quali assistono le prsone affette da demenza e Alzheimer). Allo stesso I+ è in grado di costruire una metodologia per una valutazione integrata dell’impatto dei servizi innovativi, sia in termini di affidabilità tecnologica e clinica che in termini di impatto socio-economico.

Università di Ulster (Irlanda del Nord) - www.ulster.ac.uk

L’Ulster è un istituto universitario dinamico e innovativo e si occupa di ricerca e formazione ed è situato nell’Irlanda del Nord. Ha una reputazione internazionale di eccellenza nel campo dell’innovazione, è fortemente riconosciuto a livello regionale ed è ha costruito delle forti partnership in tutto il mondo. Riconosciuto come uno dei più importanti centri di ricerca del Regno Unito ha un alto livello di riconoscimento anche a livello internazionale grazie alle eccellenti attività di ricerca portate avanti. Le competenze del gruppo di ricerca nell’ambito degli Smart Environments includono lo sviluppo di tecnologie assistive, di sistemi basati su tecnologia mobile e di sistemi di supporto delle decisioni mediche.

Questo gruppo di ricerca lavora in un ambiente intelligente con 4 laboratori dedicati, una grande varietà di tecnologie di rilevamento, di acquisizione di immagini e di analisi del movimento e molte risorse software e di elaborazione.

STAR Press Room

Download STAR Flyer Download STAR Poster Download STAR Flyer + Module Cards